Superbonus, Confartigianato: oltre met degli interventi subisce ritardi burocratici

04/03/2021

Il 23% delle micro e piccole imprese edili ha rilevato, dai primi contatti e preventivi, l’intenzione dei propri potenziali clienti di fruire del superbonus. Ma oltre metà di esse segnala che l’inizio dei lavori viene ritardato da problemi burocratici mentre il 42,5% lamenta la mancata risposta di uffici comunali e pubbliche amministrazioni.   Sono alcuni dei risultati dell’analisi dei dati congiunturali delle costruzioni condotta da Confartigianato e riportati nel 11° report Covid-19, pubblicato nei giorni scorsi. La ricerca evidenzia una ripresa nella seconda parte del 2020, nella quale il trend dell’attività dell’edilizia è tornato in territorio positivo, dopo una primavera difficile.   Tra giugno e dicembre 2020 la...

Leggi tutta la notizia »

Sblocca Cantieri, in arrivo un secondo elenco di opere prioritarie

04/03/2021

Per la realizzazione delle opere prioritarie, la parola d’ordine sarà “celerità”. Lo ha affermato Enrico Giovannini,...

Leggi tutta la notizia »

Equo compenso, in Valle d'Aosta un ddl per la tutela delle professioni

04/03/2021

Tutela dei professionisti nel mercato pubblico e privato. È l’obiettivo di un disegno di legge regionale, presentato in Valle...

Leggi tutta la notizia »

NEWS

Mud, per i ritardatari c' tempo fino al 29 agosto

30/06/2020

Lieve la sanzione amministrativa:?da 26 a 160 euro

Leggi tutta la notizia »

Bonus bici a rischio se c? solo lo scontrino

06/06/2020

Per fruire dell?agevolazione all?acquisto delle due ruote necessario avere la fattura: c tempo solo fino al 15 giugno per procurarsela

Leggi tutta la notizia »